Mandlspitz e Kleiner Kornigl - E2

Prà del Signor, 1 gennaio 2018

Un’escursione nel bosco coperto dalla neve seguendo una traccia solitaria. Un bel giro verso la malga di Lauregno – Laureiner Alm, nel bosco fino a Prà del Signor e ritorno al passo Castrin.

Sentiero - G1

Sentiero – G1

Al passo Castrin soffia un vento freddo. Il cielo è coperto dalle nuvole. La sbarra all’inizio della strada oggi era coperta dalla neve. Per fortuna abbiamo le ciaspole, anche se il sentiero è battuto.

Sentiero - G7

Sentiero – G7

In alcuni posti gli alberi sono ancora imbiancati dalla neve. Nel fondovalle, a San Pancrazio, c’era molta più neve sugli alberi.

Sentiero - B1

Sentiero – B1

Oggi la neve copre quasi completamente lo steccato e la porta sul sentiero.

Sentiero - G3

Sentiero – G3

Scendiamo al prossimo prato e vediamo una traccia che sale nel bosco. Al massimo devono essere passate due persone con le ciaspole. Decidiamo di seguire queste tracce. Sotto di noi vediamo il sentiero che avremmo percorso se non avessimo seguito le tracce.

Tracce - B3

Tracce – B3

Arriviamo sul prato che si trova sopra alla malga di Lauregno – Laureiner Alm.

Gruppo di Brenta - HB2

Gruppo di Brenta – HB2

In lontananza vediamo che le nuvole si stanno spostando e si apre il cielo azzurro.

Gruppo di Brenta - G6

Gruppo di Brenta – G6

Le cime delle Dolomiti del Gruppo di Brenta in lontananza.

Gruppo di Brenta - G8

Gruppo di Brenta – G8

Le cime della Catena delle Maddalene alla nostra destra. Adesso abbiamo più luce rispetto a prima. Fa anche più caldo.

Catena delle Maddalene - ACG

Catena delle Maddalene – ACG

Le tracce proseguono nel bosco, questo sentiero lo avevamo già percorso qualche anno fa.

Luce nel bosco - B4

Luce nel bosco – B4

Poco dopo arriviamo ad uno spazio aperto.

Tracce - HB1

Tracce – HB1

In lontananza si vede la cima del Monte Luco – Laugen. Mi ricordo di essere passato qui qualche anno fa, anche seguendo delle tracce nella neve come oggi.

Laugen - X6

Laugen – X6

Passiamo al lato del grande prato. Qui c’è più di un metro di neve, il bastone scende completamente nella neve.

Prato - WWF

Prato – WWF

Adesso le tracce scendono nel bosco dalla parte opposta della montagna. Non sappiamo ancora dove usciremo. Due piccoli alberi sono coperti dalla neve.

Sentiero - B5

Sentiero – B5

Alla fine arriviamo ad un grande prato. Adesso il luogo ci è famigliare. Siamo poco sotto a Prà del Signor – Hofmahd.

Sentiero - 06

Sentiero – 06

Arriviamo fino alla strada forestale. Adesso la traccia, anche se stretta, è più battuta. Saliamo lungo il sentiero e poco dopo vediamo davanti a noi il Monte Cornicolo – Kleiner Kornigl.

Kleiner Kornigl - X5

Kleiner Kornigl – X5

Stiamo arrivando al centro del luogo denominato Prà del Signor – Hofmahd. Speravamo di arrivare qui e di trovare ancora gli ultimi raggi di sole, ma siamo arrivati tardi, anche se di poco.

Kleiner Kornigl - E2

Kleiner Kornigl – E2

Arrivati al cartello ci fermiamo a bere. Il sole è tramontato ma c’è ancora luce.

Cartello - 04

Cartello – 04

Davanti a noi il Monte Cornicolo – Kleiner Kornigl.

Kleiner Kornigl - X6

Kleiner Kornigl – X6

Facciamo il giro e passiamo vicino alla cappella degli alpini. Poi seguiamo le tracce che scendono a sinistra e passiamo sul grande prato.

Cappella alpini - C1

Cappella alpini – C1

I colori del tramonto sopra alle Dolomiti del Gruppo di Brenta.

Gruppo di Brenta - G8

Gruppo di Brenta – G8

La cima Mandlspitz alla nostra destra.

Mandlspitz - C7

Mandlspitz – C7

Arriviamo alla parte opposta del prato e saliamo verso il sentiero che passa sopra.

Sentiero - G7

Sentiero – G7

Scendiamo nel bosco lungo il sentiero, che non è molto battuto, ed arriviamo al parcheggio di passo Castrin – Hofmahdjoch che sta diventando buio.

Hofmahdjoch - OAK1

Hofmahdjoch – OAK1

Oggi arriviamo al parcheggio un po’ prima del solito, sono le 16.45.

Posted in Hiking.