Foto in bianco e nero del sole nell’acqua con Hipstamatic

I raggi del sole che sta tramontando passano attraverso i lunghi rami di grandi alberi, i fiori alti delle piante acquatiche sono in controluce e l’acqua del laghetto riflette la luce del sole.

Oggi è una bella giornata di sole e fa abbastanza caldo, sembra quasi un’aria e una temperatura primaverile. Però il vento soffia forte, è il föhn che proviene dall’Austria e scende dalle Alpi nel fondovalle. Con queste temperature probabilmente si scioglierà tanta neve in montagna.

Passo vicino ad un grosso tronco di un albero e questa volta lo fotografo anche a colori con la lente Melodie. Non è lo stesso albero fotografato la scorsa settimana ma i risultati con le combinazioni delle lenti e dei film in bianco e nero sono gli stessi, per cui pubblico solo una foto, quella che secondo me ha il migliore contrasto.

Poco dopo vedo della legna accatastata illuminata dal sole e provo a fotografarla con il film Alfred Infrared.

Il sole si trova dietro ad una torre. Provo per la prima volta il film Rock BW-11 in controluce con la lente Helga Viking. Tra le tre foto mi piace di più la terza con il film BlacKeys B+W.

Le ombre lunghe di un tavolo e delle panche in legno in controluce. Mi interessa vedere la combinazione lente Americana e film US1776.

I fiori alti delle piante acquatiche sono un po’ troppo lontani per il mio obiettivo senza zoom, ma quasi per caso mi accorgo che in un punto riesco ad arrivarci vicino. Ma la cosa che mi piace di più: qui c’è anche lo sfondo scuro. Mi interessa vedere la combinazione lente Tinto 1884 e film D-Type Plate.

Mi sposto fino a quando vedo il riflesso lungo dei raggi nell’acqua del laghetto.

Al ritorno passo vicino ad una pianta di forsizie e noto che su alcuni rami sono usciti i primi fiorellini gialli.

Posted in Photography.