Melanzane sotto olio di oliva

È giunto il giorno per preparare le melanzane da mettere sotto olio di oliva con peperoncino, aglio ed origano.

Ieri ho preparato le melanzane. Ho preso otto melanzane (alcune grandi altre un po’ più piccole), le ho lavate, sbucciate (ho tolto la buccia a strisce, lasciando una striscia di buccia ed un’altra senza) e tagliate a fette. Le grosse e rotonde prima dividendole in due e poi tagliando delle fette a mezzaluna con uno spessore di ca. 0,5 cm. Le melanzane lunghe e più fine tagliandole direttamente in fette anche da 0,5 cm.

Nel frattempo ho messo a bollire 1,5 litri di aceto con 0,4 litri di acqua in una pentola. Quando l’aceto ha bollito ho messo dentro un po’ di fette di melanzane a cuocere per ca. 4-5 minuti, le ho tirate fuori e messe ad asciugare su di un asciugamano. Quindi ho proseguito a cuocere il resto delle melanzane. Dopo un’ora ho finito.

Oggi ho sbucciato 5 grappoli di aglio, sbriciolato il peperoncino e preparato ca 10 gr di origano.

Ho preso le fette delle melanzane che avevo preparato il giorno prima e le ho posate nei vasetti di vetro Weck a strati schiacciandole. Dopo ogni strato ho messo gli ingredienti: ho tagliato a 2-3 fette uno spicchio di aglio, un po’ di origano e un po’ di peperoncino.

Vasetto con melanzane sotto olio di oliva

Alla fine ho versato l’olio di oliva nei vasetti riempendoli. Lo ho fatto scendere bene in modo che si diffondesse uniformamente fino a coprire le melanzane. Alla fine ho schiacciato le melanzane sotto all’olio ed ho chiuso i vasetti. In tutto ho riempito sei vasetti di vetro. Tra qualche mese vedremo se saranno buone.

Posted in Uncategorized.